Pompei rivive tra danza e musica

Per la stagione estiva il Teatro Grande degli Scavi ospita un ricco cartellone culturale

    di Sveva Della Volpe Mirabelli

Tutto pronto per il Pompei Festival edizione 2015. La manifestazione che ha esordito lo scorso anno, ottenendo un indiscusso successo di pubblico e di critica, torna a maggio con un’offerta culturale di notevole spessore. Cornice dell’evento il suggestivo Teatro Grande degli Scavi. Il calendario redatto propone da maggio a ottobre una serie di imperdibili rendez-vous en plein air, tutti sapientemente curati da Alberto Veronesi e Carla Fracci rispettivamente alla direzione artistica dei grandi spettacoli orchestrali uno e dei balletti l’altra. L’antico anfiteatro romano rivivrà i vecchi fasti, restituendo alla città di Pompei, con la rassegna dei lavori presentati, il suo originario valore poetico e musicale. Tra opere popolari, danza e un particolare omaggio alla Cina, nel celebre sito archeologico creatività, tecnica ed eleganza tersicorea, melodia e bellezza delizieranno il pubblico di appassionati.
Protagonisti della kermesse saranno la lirica e il balletto con interpreti di calibro nazionale e internazionale.

Il programma è il seguente:

Ultimo giorno di Pompei Melodramma in tre atti di Giovanni Pacini
Orchestra e coro del Teatro Bellini di Catania
(dal 27 al 30 maggio)

Tosca Melodramma in tre atti di Giacomo Puccini
Orchestra e Coro di Pompei Opera
(4, 9, 16, 23, 30 agosto e 6, 13, 17 settembre)

La Traviata Melodramma in tre atti di Giuseppe Verdi
Orchestra e Coro di Pompei Opera
(5, 8, 12, 15, 19, 22, 26, 29 agosto e 2, 5, 9,12,16,19 settembre)

Nabucco Dramma lirico in 4 parti di Giuseppe Verdi
Orchestra e Coro di Pompei Opera
(6,13, 20, 27 agosto e 3, 10, 15, 20 settembre)

Il Barbiere di Siviglia Opera buffa in due atti di Giacomo Rossini
Orchestra e Coro di Pompei Opera
(10, 17, 24, 31 agosto e 7, 18 settembre)

Il lago dei Cigni Balletto sulle musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij
Corpo di ballo di Pompei Opera
(14, 25 agosto e 4, 14 settembre)

Carmen Suite Balletto sulle musiche di Georges Bizet
Corpo di ballo di Pompei Opera
(7, 18, 28 agosto e 8, 18 settembre)

Giselle Balletto sulle musiche di Adolphe Charles Adam.
Corpo di ballo di Pompei Opera
(11, 21 agosto e 1, 11 settembre)

“UNA FINESTRA SUL MONDO – CHINA MUSIC FESTIVAL IN POMPEI”
(26 settembre e 4 ottobre)

Messa di Requiem di Giuseppe Verdi.
Coro, Orchestra e Solisti provenienti dalla Repubblica Popolare Cinese
(26 settembre)

Concerto con autori contemporanei cinesi, brani di Fay Wang, Janjun Xu, Tan Dun.
(27 settembre)

You and Me Opera Cinese
(1, 2 ottobre)

La Regina Della Cina Opera Cinese
(3, 4 ottobre)





Back to Top