Rice, l’uomo delle moto fatte di cucchiai

Un passatempo insolito per un ex militare americano

    di Lidia Girardi

James Rice, ex militare dell’aeronautica statunitense, di giorno ispettore di elicotteri, di notte si dedica a un divertente passatempo: costruire modelli di moto con delle posate, prediligendo, però, i cucchiai.

Proprio così: l’eclettico artista made in USA realizza perfette miniature di moto con l’argenteria di casa. Il lavoro è certosino e preciso, per adattare cucchiai e cucchiaini alle forme del motoveicolo, Rice impiega non poco tempo modellandoli in base alle sue necessità creative. Ogni parte di queste incredibili sculture è realizzata con lo stesso materiale, non utilizza niente che non siano posate. L’ex soldato americano vende le sue opere sul web, ma lavora anche per commissione: ad esempio, un suo amico aveva ricevuto più forchette e coltelli in numero superiore rispetto a quelle che aveva ordinato e si è fatto realizzare una bellissima opera da Rice.





Back to Top